Pubblicato da: chinonrisica | 19 giugno 2013

Prendo appunti…..

Mi accorgo che sto abbandonando il mio blog. Scrivo sempre più raramente, anche se spesso “prendo appunti” mentalmente su ciò che vorrei fermare sulle pagine elettroniche.
Forse perchè questi sono stati mesi di disillusione su tutti i fronti.
La donna combattiva che ha aperto e sostenuto questo blog forse si è accorta di lottare invano.
E’ duro confrontarsi con l’ignavia, l’invidia, la malafede, l’ignoranza, l’ipocrisia e spesso la cattiveria di altri.
Ed è probabile che altri pensino che l’ignava, l’invidiosa, l’ignorante ,l’opportunista e l’ipocrita sia io.
Devo recuperare emozione, forza, salute(?) e fiducia.
Sono forse troppo vecchia?

Annunci

Responses

  1. non sei vecchia, sei scarica…si hanno sempre così tante cose contingenti a cui pensare (e da fare), che si trascura la comunicazione; in certi momenti bisogna rassegnarsi a vivere “al minimo”, xché situazioni + grandi di noi lo richiedono, ma tutto passa e si conclude, prima o poi, e si può ricominciare (è un tentativo di autoconvincimento)

    • Credi davvero? Un abbraccio, cara Tiziana….

  2. Buongiorno, signora Giovanna, mi sono ricordato di lei perché volevo che leggesse un post sul mio (!) blog poiché credo potrebbe interessarle. E’ un racconto della scrittrice Annarosa Macrì. Un saluto.
    Cataldo Antonio Amoruso.

  3. No, Giovanna, non sei troppo vecchia. Pensa che io sono nata nel 1946… eppure il mio cuore, i miei valori e ideali sono sempre quelli di una volta. Certo, hai ragione tu che quello che ci stanca è l’incomprensione degli altri per i motivi che tu elenchi. Torno a dirti che scrivi proprio bene… e i contenuti di ciò che scrivi li sento molto vicini ai miei valori.

    • Grazie!! Tardi, forse perchè tu mi legga, ma grazie. Di cuore.

      • Ti leggo mia cara perché mi arriva il messaggio dal tuo blog quando rispondi. Pensa che anche mio marito, che spesso in passato mi invitava alla prudenza su quanto scrivevo e scrivo sul mio blog, ora si dispiace qualora lo chiudessi… e mi invita a non farlo.

      • Sono contenta che il nostro quieto chiacchierare non si interrompa, cara Rita.Forse con meno frequenza, ma con uguale intensità mi piacerebbe poter affidare al blog i pensieri che non condivido con altri, in questa vita così inutilmente vorticosa.
        Proviamo a resistere…..Che ne dici?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: