Pubblicato da: chinonrisica | 22 marzo 2012

Per più democrazia

Pubblico con soddisfazione la lettera che Stephan Lausch invia ai soci de “Iniziativa per più democrazia” a sostegno del referendum di Co.Re. e invito chi legge ad intervenire a Bolzano, per conoscerci e firmare…..

Care amiche, cari amici per più democrazia!

A metà febbraio CORE Trentino (comitato referendario Trentino Alto Adige) ha iniziato una raccolta firme (che proseguirà fino ai primi di giugno) su due quesiti referendari tesi a ridurre gli stipendi dei consiglieri provinciali e regionali.

L’assemblea dei soci dell’Iniziativa per più democrazia in gennaio ha deciso di voler sostenere questa iniziativa referendaria se non fungendo come copromotore almeno distribuendo i moduli per la raccolta delle firme in tutti i comuni della provincia e nell’ambito del possibile cercando di far conoscere l’iniziativa in Alto Adige.

Concretamente si tratta

– con il primo referendum di abrogare la legge regionale 2/95 che determina gli stipendi dei politici locali e che ha portato a questi privilegi;

– con il secondo di abrogare singoli articoli della legge regionale 2/95, a supporto e completamento del primo, si chiede l’abolizione della diaria che consiste di circa 3.200 – 3.500 euro al mese ed è circa un terzo dell’intero stipendio.

Se in Alto Adige e nel Trentino entro il 2 giugno saranno raccolte 15.000 firme autenticate

(con la possibilità di firmare in ogni comune e anche presso qualche bancarella) la Corte d’Appello effettuerà le dovute verifiche sull’ammissibilità dei quesiti. Se questo esame sarà positivo i quesiti saranno valutati dall’ufficio di Presidenza del Consiglio regionale che dovrà decidere all’unanimità o, in mancanza di questa, il Consiglio regionale deciderà a maggioranza sull’effettuazione del voto referendario.

Ciò premesso, tutti gli aventi diritto al voto in Regione Trentino Alto Adige, in una domenica di marzo o aprile 2013,potranno votare se vorranno una totale riforma degli stipendi dei consiglieri e se dovrà essere abolita la diaria.

Non abbiamo bisogno di politici che per la loro funzione pensano di dover guadagnare oltremisura. Stipendi alti e privilegi autoconcessi attirano persone per le quali sono importanti in primo luogo questi vantaggi. Abbiamo invece bisogno di politici che vedono in questo lavoro soprattutto un servizio per la collettività – senza grossi compensi. Per loro dovrebbe essere importante ciò che possono fare e non ciò che ricevono in contanti svolgendo questa funzione.

Invito alla formazione di un comitato sostenitore in Alto Adige

Sarebbe ovviamente bello e dovremmo attivarci in tal senso che anche qui da noi in Alto Adige molte cittadine e molti cittadini sostenessero questa iniziativa con la propria firma e quanto possibile anche finanziariamente. Entro la settimana invieremo a tutte le amministrazioni comunali in provincia i moduli per le firme. I comuni sono tenuti a rendere possibile di apporre la firma autenticata durante il normale orario d’ufficio. Allegheremo anche un manifesto in formato A3 che chiediamo di esporre in modo ben visibile con le informazioni su quando e dove precisamente si può firmare. Sarebbe utile che i cittadini nel proprio comune controllassero se ciò sarà stato fatto e se fosse necessario far presente la mancanza.

Poi si tratterà di informare la popolazione su questa iniziativa referendaria. A tal fine la cosa più alla mano è una conferenza stampa e un gruppo di persone che si senta impegnata a far si che la raccolta delle firme porti a un buon esito.

Speriamo con questo messaggio di raggiungere e coinvolgere persone della nostra provincia e invitiamo

a un primo incontro lunedì 26 marzo alle ore 18.30

presso la nostra sede a Bolzano in via Argentieri 15

saranno presenti rappresentanti del comitato referendario trentino

dove stabiliremo come procedere.

Contiamo su una viva partecipazione,

a presto

Stephan Lausch

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: