Pubblicato da: chinonrisica | 29 dicembre 2011

Messaggi discordanti

Viviamo di messaggi discordanti: da un lato in molti propongono un modello di “decrescita”, come unica soluzione alla recessione dell’economia mondiale. Dall’altra si invocano misure di “crescita” per allontanare lo spettro di quella stessa recessione.
Quale sarà il modello giusto? Non si possono fare esperimenti in queste circostanze drammatiche. I tentativi degli economisti ( e i loro errori) costano disoccupazione, sprechi, diseguaglianze, povertà.
E’ certo che le risorse servono, anche per i servizi sociali di cui tutti evidenziano l’importanza.
Il denaro è sterco del demonio, ma con il denaro si possono fare cose buone, per molti. Quel capitalismo che provoca esclusione sociale e disoccupazione, consente di curare le malattie e di vivere con le comodità cui facciamo tutti fatica a rinunciare.
Sto riflettendo da tempo su questo. E non ho risposte.
Chissà se gli economisti blasonati, che spesso sono stati contraddetti da realtà impreviste, sanno come procedere o se stiamo procedendo a tentoni.
Mi sconcerta pensare che un povero di oggi vive assai meglio di un ricco del Medioevo e credo ci si debba interrogare sul progresso, sulle aspettative di crescita e su ciò che si intende quando si parla di povertà.
Intanto il 25% degli Italiani vive al di sotto delle soglie della “attuale” povertà. E il dato, superiore a quello dei Paesi europei a noi vicini, è un brutto addio per il 2011 agli sgoccioli.

Annunci

Responses

  1. chissà, forse il libro LICENZIARE I PADRETERNI dei soliti Rizzo e Stella, che sto leggendo in questo momento, potrebbe fornire una risposta realistica a questo quesito…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: