Pubblicato da: chinonrisica | 16 novembre 2011

Dicasteri Rosa

Il governo Monti deve ancora giurare, ma mi sembra degno di nota il fatto che, finalmente, a tre signore con robusti curricula culturali e professionali siano state assegnate deleghe importanti. Il Lavoro, per la prima volta dopo una indimenticabile Tina Anselmi, gli Interni, dopo Rosa Russo Iervolino e la Giustizia, per la prima volta affidata a mani femminili. Mani che non potranno che migliorare lo sfacelo esistente.
Questa volta niente ambiti operativi prettamente femminili,che relegano le donne ad un eterno lavoro di cura, effettivo nel quotidiano e anche strategico, quando si occupano di politica.
E niente showgirls, professioniste delle segreterie o ex angeli del ciclostile.
Auguri a queste signore, che vantano competenze importanti. Molti uomini, e alcune donne che ne hanno assecondato il volere e i capricci, hanno trascinato il nostro Paese in una situazione angosciante.
Spero potranno dimostrarci che, nei ruoli strategici loro assegnati, sapranno operare con maggiore abilità e lungimiranza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: