Pubblicato da: chinonrisica | 1 marzo 2011

Marzo

Marzo è arrivato veloce, quasi inaspettato, tanto è grande ancora, nell’aria, il gelo invernale.
Mi sembra che questa stagione ostile non debba finire mai, eppure temo i cambiamenti repentini delle stagioni.
Una sindrome da “sabato del villaggio” che ha in queste settimane di marzo il suo momento cruciale. E’ quasi primavera, ma non lo è ancora. Si può sperare che il tepore arrivi a consolarci, ma attenderlo è quasi più bello che goderne appieno.
La gioia dell’attesa rende piacevole anche l’aria, ancora cruda…. La primavera inoltrata sarà preludio di un’estate breve, già in odore di autunno, in questo paese del nord.
Un marzo felice a chi legge. E’, per me, il mese migliore dell’anno.

Annunci

Responses

  1. Per me e’ il mese dell’inizio starnuti. W il polline. Buon inizio marzo a te!!!
    Mister_NixOS

  2. Con il freddo che fa il polline arriverà tardi! Mi spiace per il tuo naso, Mister_NixOS, ma la primavera è una benedizione del cielo. Al quale anch’io comunque, pago un tributo di allergie e di occhi gonfi….Questa fase iniziale è ancora libera da inconvenienti stagionali e, quindi, bellissima!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: