Pubblicato da: chinonrisica | 10 febbraio 2011

Ancora assenti

L’assenza dell’Alto Adige ai festeggiamenti per l’anniversario dell’Unità d’Italia è davvero una misera ripicca.
Il nostro Paese non ha molti recenti motivi di orgoglio, ma certamente può dirsi fiero del modo con cui ha trattato la spinosa vicenda altoatesina negli anni immediatamente successivi al primo Statuto di Autonomia e nella realizzazione di quanto contenuto nel secondo Statuto.
La quietanza liberatoria del 1992 dichiarò che l’Italia aveva onorato gli impegni presi nei confronti delle popolazioni altoatesine.
Ed è più di quanto sia stato fatto, in Italia, in molti altri ambiti.
Certo, avere vinto la grande guerra non ci viene perdonato. E in questi giorni ho spesso ripensato alla scena finale dello splendido film di Monicelli: Jacovacci e Busacca sono tutti noi, quando vengono uccisi, per uno scatto d’orgoglio, dall’ufficiale tedesco che li invita a tradire i loro compagni.
Dopo più di ottant’anni, comunque, pensavo che le macchiette che contrappongono il crucco al suonatore di mandolino fossero sorpassate e ci si potesse avviare ad un percorso comune di reciproco rispetto: si partecipa alle feste anche quando si ha poco in comune con i festeggiati.
E’ questione di buona educazione, soprattutto se a quei festaioli un po’ cialtroni si devono abbondanti risorse pubbliche, e buona parte del PIL territoriale.
Comportarsi come una poolazione oppressa dal governo che si è appena contribuito a salvare con i propri voti è poco dignitoso, persino per un rais di frontiera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: