Pubblicato da: chinonrisica | 10 settembre 2010

53

In bicicletta dopo il Consiglio Comunale, per la città che sta per essere investita dall’acquazzone. Il cielo buio e la piazza ancora affollata tra le prime gocce che sembrano spruzzi dalla fontana. E poi il luccichio sul porfido, la fretta dei passanti. Piove. E la bici vola verso casa, nella speranza del tepore asciutto delle lenzuola, del conforto di un libro,del sonno che cancella fatica e ipocrisie.
Piove e piove. La città si illumina di lampi e rimbomba di tuoni: una pace stanca mi riporta ai limiti della mia età, alla pochezza del mio essere sola.
Dormo. Domani sarò più vecchia.

Annunci

Responses

  1. tanti auguri con tutto il cuore..sei della vergine?un abbraccio virtuale

  2. Grazie dell’abbraccio , gradito, pur se virtuale. Sono un’ariete, un po’ stanca, però…..Ciao!

  3. saturno opposto…..cambiamenti in arrivo…

  4. Ariete ( prima decade) ascendente toro. Sento che hai ragione su Saturno….che ne dici?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: