Pubblicato da: chinonrisica | 27 giugno 2010

Vent’anni

Vent’anni sono davvero una vita.E per mio figlio sono il passaggio dal nulla alla sua realtà di uomo.
Ricordo la notte di vent’anni fa quando ,durante un temporale estivo, siamo andati in ospedale .
Il profumo del tiglio era ovunque e la città deserta dopo la fine delle feste vigiliane.
C’erano anche allora i mondiali di calcio e il mio percorso di madre era appena iniziato, con Emma all’asilo e un figlio che stava per nascere.
I giorni che si sono susseguiti da allora sono tantissimi: cene, pianti, nottate, malattie e risate, vacanze, felicità e dispiaceri.
Un film lunghissimo che mi ha vista protagonista e che ora non riesco ad immaginare di avere vissuto.
Sono cambiata, ma solo in apparenza.
Questa sera è giugno, come allora: il mio Martino sta terminando il primo anno di università, l’odore del tiglio non riesco a sentirlo ed Emma è già una dottoressa.
Vent’anni sono davvero una vita…..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: