Pubblicato da: chinonrisica | 3 maggio 2010

Lezioni di vero

E’ stato bello, oggi, vedere i miei ragazzi alle prese con un europarlamentare che spiegava loro , nei dettagli pratici, quello che noi docenti cerchiamo di trasmettere nelle lezioni.
Luigi De Magistris è stato abile nel catturare l’attenzione del giovane pubblico e condurla attraverso le aule e le commissioni del meccanismo istituzionale europeo.
Lezioni di vero, importantissime perchè entusiasmano e catturano.
Fuori dai partiti, la politica deve essere vissuta come un impegno, nobile e generoso. Da imputare ad una classe politica decotta, anche quando non corrotta, fumosa e lontana, è l’allontanamento dei giovani dalla partecipazione civile.
Abbiamo voluto tenerli fuori dai meccanismi di potere perchè non possano portarvi la freschezza del loro pensiero e la libertà dell’azione disinteressata.
Ingenua, forse, ma lontana da bassezze e clientele.
Negli occhi dei ragazzi che ascoltavano Marco Travaglio e Luigi De Magistris ho letto voglia di conoscere, approfondire, essere protagonisti.
E anche tanto stupore per una realtà, che appare inverosimile nella sua indecenza.
I nostri ragazzi meritano di essere il fine del nostro agire, non il mezzo per procurarci consenso.
Parola di madre e di insegnante.

Annunci

Responses

  1. Sei riuscita a portarli a scuola?!?
    Beh, complimenti!
    Ciao
    Mister_NixOS *nix

  2. De Magistris è stato al Rosmini, questa mattina. Travaglio no, ma il pubblico era così giovane che mi sono sentita comunque ” a casa”.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: