Pubblicato da: chinonrisica | 21 aprile 2010

La democrazia attraverso le firme

Sta aprendosi una stagione di raccolta firme.
Dal 1 maggio inizierà quella per i referendum abrogativi proposti da Italia dei Valori ( contro il legittmo impedimento, contro la privatizzazione dell’acqua, contro il ritorno al nucleare). Ci saranno banchetti di raccolta a Trento e in tutto il Trentino: per conoscerne date e collocazioni basterà collegarsi al sito locale.
E poi è importante segnalare la raccolta di firme per un disegno di legge di iniziativa popolare, modificativo della legge elettorale provinciale. Si chiede di attribuire le preferenze con alternanza. Naturalmente ciascuno sarà libero di attribuire una preferenza a suo piacimento; se però vorrà attribuirne una seconda, questa dovrà essere per una persona di genere diverso dalla prima.
Questa disposizione esiste già in Campania, proposta da IdV : per chi, come me ,è sempre stata contraria alle quote rosa si tratta di una scelta difficile. Ma ho sperimentato che per le donne è difficile potersi proporre e farsi accettare per quello che si è.
Barriere di ogni tipo si frappongono ad una rappresentanza paritaria.
Le preferenze, così, possono aiutare.
La raccolta firme per il disegno di legge in questione è già iniziata. Ed io sono contattabile per autenticare. Da subito per la modifica della legge elettorale, dal 1 maggio per i referendum abrogativi proposti da Italia dei Valori.

ferrari.giugni@alice.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: