Pubblicato da: chinonrisica | 26 marzo 2010

Signorine grandi forme

Tempi di crisi evidenti anche nelle piccole cose: le riviste riportano foto di modelle taglia 46 e le locandine delle edicole appendono bene in vista i vecchi e coloratissimi “giornali dei concorsi”.
Questi giornali non sono mai scomparsi nelle città del sud, ma a Trento……non li vedevo da decenni.
La preferenza per le donne in carne è tipica delle società più povere : l’opulenza delle forme piace a chi non mangia a sufficienza e vuole nascondere i problemi in un abbraccio morbido, consolatorio, quasi materno.
I giornali che pubblicizzano i concorsi pubblici, poi, sono il ritorno ad un passato di lavoro scarso e di internet inesistente. Sono la conferma che in rete ci si può perdere e che non sempre i siti che propongono assunzioni per concorso sono chiari ed accessibili.
Insieme ai carrelli più vuoti, alle vacanze più brevi, alle pizze fatte in casa,anche le forme femminili e i periodici a tema ci parlano di una crisi economica gravissima.
Quella che solo il governo non vuole vedere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: