Pubblicato da: chinonrisica | 24 febbraio 2010

Da Alfredo….una sintesi perfetta

Un collega in gamba diffonde tra di noi le parole che seguono. In una democrazia bloccata, con legislatori ignavi e spesso proni, la lotta civile è necessità. se poi la si combatte con ironia è anche meglio.
Guardo con dolore ai colleghi precari. Sui tetti, loro, non ci vanno, ma in 57000 perderanno il posto nel prossimo anno scolastico. Poco importa, però, a tutto l’arco costituzionale. Parole di circostanza e scivoloni contenutistici sono stati, in questi mesi, all’ordine del giorno sulla scuola. La dimostrazione evidente che la politica, le baronie familistiche dell’università, i potentati locali gonfi di ignoranza e di spocchia temono la scuola e il barlume di cultura che da essa può ancora scaturire.
Grazie ad Alfredo e agli SGST.

“Cosa facciamo adesso che la riforma sta per essere approvata? Tra la votazione della Giunta e l’approvazione del Consiglio passerà del tempo.Credo che sia,per noi,l’ultima finestra utile per la protesta.Mi preoccuperei anche dei Collegi Docenti…L’ultima forma di opposizione è lì.Non accettare l’elemosina di Dellai e votare le ore da 60 minuti è il modo più forte e serio che abbiamo per ribadire che questa porcata è peggio della Gelmini.Diversamente saremo ostaggi di un secondo PAT-MIUR ma stavolta onnicomprensivo! 3 ore alla settimana per 35 settimane:105 ore che sommate alle 40 dei cdc,alle 40 di cd e dipartimenti ci porta a 185 ore a disposizione gratuita della Provincia…Se qlc accetta il ricatto delle ore da 50 minuti potrà portare a scuola tenda e letto!E’ ovvio che la “Grande Riforma” richiederà incontri sulle competenze,sui saperi curricolari, sulle esperienze di self-education in Polinesia,sulla riorganizzazione dei piani di studio,sul pof e sul pif,sulle codocenze, sulla micidiale differenza tra abilità e capacità,sull’essenzializzazione dei saperi,sull’alternanza scuola-lavoro,sulla valutazione della musica ladina,sulla luminosa figura di Hofer,sul Tirolo,sulla storia locale,porcale,trilocale e monolocale (ma questo forse solo per “costruzioni…).Bisogna difendersi dalla valanga di m…. che ci sta per colare addosso.Rilancio l’idea di dichiarare pubblicamente che,alle prossime comunali,voteremo solo chi,esplicitamente si schieri sia contro la Gelmini Tremonti che contro la Dalmaso-Dellai.Per il resto bisogna già pensare a difenderci nell’uniche 2 sedi rimasteci:il Collegio Docenti e le aule di tribunale.Sia chiaro:rispetto a questi qua Gentile fu un “pericoloso sovversivo”. Stiamo per entrare nell’era pre-Gentiliana! Evitiamo almeno la guerra tra poveri!!!!!!! Ciao a tutti. Alfredo P.S. Vergognosa la sceneggiata di Dellai con i ragazzi… Davvero non ho parole. ”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: