Pubblicato da: chinonrisica | 8 settembre 2009

La nottata che deve passare

Il gazebo è sempre scuola di vita. Nell’ultimo banchetto, dedicato al tesseramento IdV ,abbiamo incontrato una giovane coppia di disoccupati, ex-superprecari, che dormiva in automobile in attesa di una sistemazione lavorativa e abitativa appena decente.
Giovani perbene, in buona salue e disposti ad ogni attività onesta per bastare a se stessi.
Ma la crisi è davvero agli sgoccioli o si vuole semplicemente scongiurare un autunno drammatico, socialmente più caldo del solito?
Io credo che gli economisti, imbeccati dal Governo,vogliano evitare che i cittadini spaventati contraggano ancora di più i consumi, innescando una spirale di mancato consumo-mancata produzione- minore occupazione che avrebbe, ora, risvolti preoccupanti
Settembre è sempre stato un mese difficoltoso per l’economia, ma ora rischia di diventare davvero drammatico e l’informazione vuole convincerci che il peggio è passato.
Il gossip velinaro, il calcio, l’economia edulcorata e la scuola a pezzi fanno pensare ad un futuro poco roseo.
Riprendere con serietà le redini del nostro Paese e cominciare ad operare con costanza e sobrietà nei rapporti umani: potrebbe essere un inizio. Dalla propria famiglia, dalla propria città: consumi responsabili e valori veri, impegno personale e vedute ampie. Forse è solo utopia; ma credo serva, per sopravvivere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: