Pubblicato da: chinonrisica | 8 febbraio 2009

Occhi vuoti

La bestialità del male, più che la banalità del male.

Quale altra considerazione è possibile leggendo le cronache dei giornali? Dopo lo stupro di Trento, un episodio analogo a Milano, con i colpevoli che interrompono il festino per giocare a biliardo. E il romeno ubriaco che abbandona il luogo dell’incidente mortale per farsi una birra…per non parlare del giudice che riaffida il piccolo Gratian , tre anni, alla madre naturale che lo sfruttava e lo maltrattava!

Un mondo di vittime e di aguzzini, divisi per crudeltà e demenza, non per etnia o cittadinanza. Un mondo che ha smarrito indicatori di senso e umana compassione.

La compassione come sentimento di comune vicinanza all’altro, unanimità di intenti e di obiettivi.

Non la compassione pelosa di chi appende la bandiera della pace al balcone  e poi si barrica in casa ,ignorando che fuori ci sono occhi vuoti e cuori spenti, ignoranza e dolore, sofferenza ed inconsapevolezza.

Viaggiando in treno, ieri sera, mi  è apparso un pezzo del mondo che non frequento, ma che abitano i miei figli e i miei studenti: bande rumorose ed irrispettose,  strafottenza, prepotenza e  arroganza,stupidità.

Gli occhi vuoti di cui scrivo sono  quelli di coloro che non riflettono l’altro come una persona, che lo percepiscono come una semplice cosa, strumentale al sesso, al disprezzo, alla violenza gratuita, al ridicolo, allo sfruttamento.

E davanti a tanto vuoto mi sento impotente. Un vuoto che nasce dall’ignoranza, ma anche dall’insensibilità.

Un vuoto che non  si può colmare con le carezze e con la cura, antico e sedimentato, cupo e irraggiungibile.

In treno, di notte. O tra gli “amici” di giorno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: