Pubblicato da: chinonrisica | 10 gennaio 2009

Inconfessabili ragioni

Le ragioni inconfessabili che hanno portato alla sfiducia data al Coordinatore Provinciale di IdV sono legate alla richiesta di democrazia, trasparenza e legalità.

Ragioni poco condivisibili per chi assume, contro la delibera del Direttivo, la sua segretaria personale( giornalista pubblicista  dal 26 novembre) e il figlio del collega del suo supporter più attivo( pur  se non molto efficace) come personale pagato dai contribuenti.

Pochissimo condivisibili poi, per chi nulla obietta al fatto che personaggi coinvolti in dubbie questioni penali siano parimenti  assunti dal Presidente supportato con entusiasmo dal gruppetto che fa capo all’ex -coordinatore.

Il personale dei gruppi è eccessivo e pletorico. Almeno fosse assunto in modo trasparente come si conviene! E’ vero che si tratta di personale con contratto di lavoro privato e a termine,ma è pur sempre personale pagato CON I SOLDI DI TUTTI.

Le affermazioni calunniose apparse sulla stampa si commentano da sole. Uno sfiduciato che scrive una (inutile ) lettera di dimissioni da divulgare al mondo politico locale lo fa per continuare a spargere il veleno di sempre.

Chi ama il partito ha taciuto seguendo le linee tracciate dallo Statuto. Chi lo ha usato per fini personali( quelli si, inconfessabili ed inconfessati), gridando al vento calunnie generiche e squallide ha mostrato di avere in spregio gli interessi degli elettori e la tutela della loro fiducia.

Annunci

Responses

  1. Concordo: dimissioni da cosa? era sfiduciato, dunque automaticamente non piu’ coordinatore. L’ha fatto solo per difesa, per spargere cacchina sugli avversari.

  2. Vero, ma ha voluto salvare la faccia( anche se la chiamerei in altro modo….). Comunque ci ha lasciato votare ( a mio parere) solo perchè erano presenti iscritti ad IdV che avrebbero giudicato ( e lo hanno comunque fatto) il suo agire. Altrimenti non avremmo potuto votare la mozione, perchè già in precedenza non aveva permesso che si votasse. Peggio che in Corea del Nord!

  3. Allora non succede solo nel PDL!

  4. No, cara Marvia, succede anche nel protettorato locale dei Parenti, Amici e Conoscenti del’ex coordinatore….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: