Pubblicato da: chinonrisica | 15 dicembre 2008

Mezzo piatto di lenticchie

Oggi, in Provincia, riunione della coalizione di maggioranza, per decidere la presidenza di alcune commissioni.

Per IdV, alleato insospettabile e dignitoso nell’agire politico a livello nazionale e comunale, si profila “il resto di niente” per parafrasare il titolo di un famoso romanzo sulla rivoluzione napoletana.

Niente assessorati( all’UDC, però, è stato riconosciuto il diritto di conseguirne  uno, pur non avendo ottenuto alcun voto), forse niente commissioni, ma il Consigliere difende a spada tratta il suo privilegio ad avere due dipendenti ed un autonomo gruppo consiliare. Con il denaro dei contribuenti.

Il piatto di lenticchie per cui ci siamo venduti è pure mezzo vuoto! O , forse, è stato riempito all’insaputa del lavoro, della dedizione e della fedeltà di chi ci ha creduto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: