Pubblicato da: chinonrisica | 10 dicembre 2008

– 2, gelo e brina…anche sugli ideali?

“Questo Natale si è presentato come comanda Iddio…!” dice Luca Cupiello nel dramma di Eduardo che narra le vicende di una famiglia napoletana. E vedendo la neve di oggi posso dire altrettanto.

Nevica a più non posso. Non accenna a smettere e in me si insinua il timore che la neve schiaccerà il tetto. Mi sembra di essere un abitante del villaggio di Asterix, feroce lottatore, con la paura, però, che il cielo possa cadergli sulla testa.

Il freddo congela anche gli ideali?

Dal Consiglio Provinciale arrivano notizie inquientanti. Si dovevano, secondo i programmi di IdV, risparmiare risorse pubbliche, ma lo si farà dal 2013. Nel frattempo si usa il denaro del contribuente perchè ” Bisogna considerare che chi è stato incaricato nell’ufficio di un gruppo consiliare magari ha anche lasciato un posto di lavoro” ( Il Corriere del Trentino 10 /12/2008 pag. 2). Chissà a chi si riferisce il nostro Consigliere? Evidentemente i gruppi politici monorappresentati  in Consiglio sono troppo piccoli per chiedere assessorati, ma abbastanza grandi per chiedere di assumere due dipendenti( scelti discrezionalmente dal Consigliere come fosse il re Sole, contro le delibere dello stesso Esecutivo) a spese del contribuente; il cui denaro è, evidentemente, sacro a corrente alternata. E chissà che ne è stato dell’antico  furore contro le consulenze, data la notizia, oggi sulla stampa, dell’affidamento di una consulenza per circa 65000 euro da parte di Dellai ad uno studio di Bologna per una indagine sul personale.  E IdV? Mai come oggi, forse grazie anche alla neve che attutisce i rumori, possiamo dire che il silenzio è d’oro.

Annunci

Responses

  1. lo vedi che c’e’ proprio un feeling quansi freudiano….come facevi a sapere che ho preso il nick poprio da asterix, il piccolo ma valoroso gallico, che si fa sempre forza e sconfigge tutti i romanacci…. che c’entra lui ha bisogno della pozione magica…perche’ noi no ?????
    a parte le facezie, quello che scrivi e’ piuttosto lo specchio di quanto ti dicevo in qualche post fa…quando “uno”, diciamo una persona a caso ha raggiunto una visibilita’, si e’ seduto su una sedia… (non so se in CC si possano gia’ chiamare poltrone!)…
    ecco che improvvisamente le cose si fanno nebulose e perde di vista i principi che fino a quel momento avevano albergato nella sua mente e nel suo cuore….non vede piu’ quello che invece tu continui a vedere…
    sara’ il prezzo da pagare per iniziare con qualche speranza di successo, il cammino politico?
    ….temo …temo… temo

  2. …oppure per non pnsare sempre male…si potrebbe provare a dire….ma forse si sta acclimatando…deve capire com’e’ “l’andazzo”, …non puoi subito farti riconoscere e cosi’ via….aspettiamo qualche altra occasione per vedere come vanno le cose?1?

  3. Torno ora dalle nevi notturne…e devo riconoscere che la tua analisi è lucida. Come io non riesco più ad essere.
    Sarà che sono stanca di veleni, di accuse e di menzogne.
    Comunque il feeling c’è…ma io sono un’ariete (ascendente toro). Con tutte queste corna faccio fatica a concedere una seconda occasione!
    Buonanotte, cara Aster. speriamo che smetta di nevicare


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: