Pubblicato da: chinonrisica | 2 aprile 2008

Gli schiaffi della parrucchiera

Un consiglio alla collega malmenata dalla coppia madre/figlia all’interno della scuola:  quereli le due “signore” e chieda un cospicuo risarcimento dei danni. Non ci saranno certo punizioni esemplari, ma la trafila burocratica e il contatto con le strutture giudiziarie faranno imparare, soprattutto alla più giovane, che le regole valgono  per tutti e,  per chi non le rispetta, le conseguenze ci sono, o dovrebbero esserci.Una semplice sanzione disciplinare ricondurrà tutto all’interno della scuola, convalidando la sua natura di istituzione totale che nasconde ,quasi vergognosa,errori, dolori, disagi e, a volte, reati,più o meno piccoli.
Il messaggio di una sostanziale impunità renderebbe la scuola debole e gli insegnanti sempre più in balia di atteggiamenti  di violenza verbale e fisica . Occorre un cambiamento di rotta,subitaneo e possibilmente unanime, o a subirne le conseguenze saranno i ragazzi più fragili, la scuola pubblica, il prestigio, già un po’ sbrindellato, della classe docente.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: