Pubblicato da: chinonrisica | 29 marzo 2008

Sponda Sud

Oggi ho ricevuto il c.d. di Eugenio Bennato che avevo ordinato da qualche settimana. Le sonorità calde di sole hanno attenuato la malinconia di questi giorni e mi hanno fatto scordare  quei quattro tromboni della SVP che, alleati di Italia(?) dei Valori, hanno chiesto ancora più competenze ed hanno manifestato tracotanza e disprezzo per uno Stato che garantisce loro autonomia e ricchezza, denaro e benessere. A scapito di molti altri cittadini italiani. Che vergogna! Penso che altrove, in Italia, sia possibile abbattere gli steccati, lottare per il bene di tutti, migliorare. Qui, in questa melassa di finto autonomismo, possiamo solo sentirci i migliori con i soldi altrui e festeggiare un’autonomia che ingrassa sempre e solo gli stessi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: